Non ci posso credere

O per qualche oscuro motivo non devo prendere a prestito dalla biblioteca Universitaria o non devo dare adesso questo esame.

Oggi mi allungo in mattinata in zona universitaria per questi tre benedetti libri che più che testi d’esame mi sembrano sempre più il Santo Graal, tra l’altro sotto una pioggia meschina che scende come una coperta; al lavoro giustificherò il ritardo.

Giunta in loco, più per scaramanzia che per qualche dubbio reale, vado alla reception direttamente e cosa mi dice la signora dietro al vetro con la voce più candida di questo mondo?

“Oggi non si fanno prestiti; c’è un guasto.”

E poiché non può aver fatto a meno di notare il mio sguardo incredulo e al limite del dissennato (presente il tick dell’occhio dello scoiattolo quando perde la ghianda nell’Era Glaciale?), si è sentita in dovere di discolparsi: 

“C’è il cartello”, dice. Seguo il suo dito e noto un foglio A4 in carattere forse 18, non di più che fa mostra di sé da dietro il vetro. 

E ha aggiunto subito:
“Solo per oggi, però”.

Che culo, peccato che sia dovuta arrivare fin qui per scoprirlo.

Sconsolata, esco. Lei non mi ha riconosciuta e io non ho voglia di ripeterle la mia compatibile storia. 

Non so se desistere o perseverare. 

Alla fine eccomi qui a scrivere mentre aspetto che apra l’altra biblioteca (ho l’esame tra due settimane, kazzo!). E che dio-me-la-mandi-buona 😆

Conclusioni:

Un libro preso a prestito ma con la stampa della ricevuta tutta nera, un segno?

Uno acquistato.

Uno latitante e una Vita di Dante che si è intruffolata nella ricerca e si é fatta acquistare. 

Per il momento possiamo accontentarci, non vi pare? 😜

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...